Prestiti Poste Italiane 500 euro: offerte con i prestiti postali Bancoposta nel 2019 importo 500 euro

I mini prestiti sono sicuramente una soluzione immediata e semplice che ci aiuta ad affrontare delle spese improvvise. Si tratta di piccole somme che possono servirci anche come base per avviare dei piccoli progetti personali oppure per fare degli acquisti necessari. Non tutti gli istituti finanziari però concedono dei mini prestiti con somme che sono al di sotto dei 1000 Euro.

Che dire se invece avete proprio bisogno di una piccola somma, per esempio 500 Euro? Ci sono istituti finanziari o di credito che concedono mini prestiti del genere? Se la risposta è positiva, a chi dovreste rivolgervi per ottenere un mini prestito da € 500? Andiamo ad analizzare le varie opportunità a vostra disposizione.

Mini prestiti da 500 Euro

Quando parliamo di mini prestiti solitamente ci riferiamo a prestiti che hanno per oggetto delle somme abbastanza esigue che vanno usualmente dai 1000 Euro in su.
Alcuni istituti di credito però offrono la possibilità di richiedere anche dei mini prestiti con somme che sono molto al di sotto dei 1000 Euro. Si tratta di piccole somme che possono tornare utili in varie situazioni; se vi trovate per esempio ad affrontare delle spese improvvise, se dovete fare degli acquisti urgenti o avete bisogno di una piccola somma per avviare un progetto, i mini prestiti potrebbero risolvere la vostra situazione.

Inoltre, trattandosi di prestiti caratterizzati appunto da “somme mini”, sono anche più semplici da richiedere e prevedono degli iter burocratici molto più snelli e non eccessivamente lunghi. Quindi, richiedendo un mini prestito, riuscirete a ottenere la somma di cui avete bisogno in poco tempo.

I mini prestiti inoltre sono anche più semplici da ottenere, spesso è possibile richiederli anche senza presentare una busta paga; presentando infatti un documento che attesti una vostra fonte di reddito, riuscirete ad ottenere il prestito senza difficoltà.

Come abbiamo già anticipato però, non sono molti gli istituti finanziari che concedono delle somme così piccole. Ma non disperate, ci sono comunque varie opzioni che potrete prendere in considerazione per ottenere un mini prestito di 500 Euro.

Mini prestito BancoPosta

Una delle prime opzioni da prendere in considerazione è sicuramente la possibilità di ottenere un mini prestito presso Poste Italiane. Poste Italiane offre la possibilità ai suo clienti di richiedere delle somme mini.

Una delle opzioni che potrebbe fare al caso vostro è il mini prestito SpecialCash PostePay. Questo mini prestito andrà a ricaricare la vostra carta PostePay o PostePay Evolution con una somma che va da un minimo di € 750 a un massimo di € 1500.

E’ vero che l’importo minimo richiedibile è di € 750, ma si tratta comunque di un’opzione molto vantaggiosa che potreste prendere in considerazione. Il prestito SpecialCash PostePay è un mini prestito semplice da richiedere e molto comodo da rimborsare; infatti sia l’accredito della somma richiesta che il pagamento delle rate di rimborso potrà avvenire utilizzando semplicemente la vostra carta PostePay. Inoltre il rimborso avverrà attraverso il pagamento di comode rate fissi mensili che, in base all’importo del prestito, saranno a 15, 20 o 24 mesi.

Il mini prestito SpecialCash PostePay è molto flessibile e vi permetterà di ottenere la somma che avete richiesto in sede di domanda in breve tempo. Si tratta quindi di un’ottima opzione di finanziamento mini che risulta molto vantaggiosa e pratica.

Altre opzioni di finanziamento

Ma, oltre al mini prestito di Poste Italiane, ci sono altre Opzioni di finanziamento che vi permetteranno di richiedere una somma di € 500? Ebbene, possiamo rispondere affermativamente. Esistono altri istituti finanziari che vi offrono l’opportunità di richiedere dei mini prestiti. Vediamo insieme quali sono le opzioni a vostra disposizione:

  • Mini credito Compass
Il mini credito Compass è un mini prestito offerto appunto da Compass. Si tratta di una soluzione di finanziamento che vi permette di richiedere una somma che va da un minimo di € 500 fino ad un massimo di € 1500. Anche in questo caso, trattandosi di un mini prestito, l’iter per presentare la domanda e per ottenere poi l’approvazione del prestito è molto più snello. La somma che riceverete in prestito sarà una vera  e propria riserva che avrete a disposizione dopo aver effettuato la richiesta di prestito e ovviamente previa approvazione della richiesta. 
  • Agos Ducato
Agos Ducato è una forma di finanziamento che vi permetterà di richiedere una somma a titolo di prestito personale. Potrete richiedere una somma che va da un minimo di € 500 a un massimo di € 30.000. In questo caso avrete la possibilità di richiedere anche un prestito online, presentando domanda direttamente sul sito. Dal sito vi saranno fornite tute le informazioni sul prestito, sulla somma e sul metodo di rimborso.
  • Mini prestiti online BancoPosta
Il mini prestito BancoPosta è un prestito richiedibile online oppure in ufficio postale. Questo prestito è adatto però a chi vuole ottenere una somma leggermente più alta; infatti potrete richiedere in prestito una somma che va da un minimo di € 1000 a un massimo di € 3000. La somma sarà rimborsabile in 22 rate fisse mensili. Il prestito è offerto solo ai possessori di carta PostePay Evolution.

Conclusioni

Nel nostro articolo abbiamo preso in esame quali sono le opzioni a disposizione di chi vuole richiedere un mini prestito che gli permetta di ottenere una somma di € 500. Un mini prestito è una soluzione finanziaria ideale per chi ha bisogno di una piccola somma da poter utilizzare per far fronte a diverse situazioni o esigenze. Inoltre i mini prestiti sono di norma più semplici sia da richiedere che da ottenere e hanno delle modalità di rimborso abbastanza semplici. Abbiamo esaminato quindi le varie opzioni che potreste prendere in considerazione per ottenere una somma del genere.

La prima opzione da prendere in considerazione è lo SpecialCash PostePay, un mini prestito offerto da Poste Italiane e dedicato ai possessori di carta PostePay o PostePay Evolution. Questo mini prestito vi permetterà di richiedere una somma che dai 750 Euro ai 1500 Euro. In alternativa, sempre se siete possessori di carta PostePay Evolution, potreste richiedere un mini prestito BancoPosta ottenendo una somma che va dai 1000 ai 3000 Euro.

In alternativa potreste decidere di affidarvi al Mini Prestito Compass o ad Agos Ducato. Entrambe queste opzioni di mini finanziamento vi permettono di ottenere 500 Euro da destinare ai vostri progetti.

Le opzioni a vostra disposizione per ottenere un mini prestito sono varie, sta a voi scegliere quella più adatta alle vostre esigenze.

Ti è piaciuto il post?