Mutui Bancoposta: offerte di mutuo Bancoposta nel 2019, guida completa

Il mutuo è un contratto tra due soggetti che prevede l’erogazione di un prestito da un soggetto ad un altro. I mutui sono sicuramente uno dei modi più semplici e convenienti per ottenere una somma di denaro; somme da destinare all’acquisto o alla ristrutturazione di un’immobile. Oggigiorno sono tantissime le banche e gli istituti di credito che offrono la possibilità di poter chiedere un mutuo. Esistono vari tipi di mutuo che sono caratterizzati da diversi tassi di interesse e ovviamente da diverse caratteristiche. Tra gli istituti di credito presso cui è possibile fare richiesta di un mutuo c’è Poste Italiane.

Poste Italiane mette a disposizione dei suoi clienti una vasta gamma di prodotti per quanto riguarda i mutui. Le soluzione proposte da Poste Italiane sono varie e si adattano molto bene a diverse esigenze e bisogni. Sono sicuramente una delle soluzioni più pratiche per avviare un progetto che prevede l’acquisto di un immobile, la ristrutturazione di un immobile oppure entrambe le cose. Ma quali sono le opzioni di mutuo proposte da Poste Italiane? Quali sono le caratteristiche di questo mutui? E ancora, quali sono le modalità di erogazione e di rimborso del prestito? Come fare a scegliere il prestito più adatto alle proprie esigenze? Leggete l’articolo e alla fine ne saprete molto di più!

Mutui BancoPosta

I Mutui BancoPosta sono una delle soluzioni più pratiche e conveniente per poter dar vita al proprio progetto di una nuova casa.  Si tratta di proposte estremamente varie e che riescono ad adattarsi a qualunque esigenza con estrema facilità.

Poste Italiane mette a disposizione dei propri clienti una vasta gamma di prodotti finanziari. Tra questi, vi sono numerosi tipi di mutui che sono stati pensati appositamente per chi vuole acquistare una nuova casa o ristrutturare la propria abitazione. Tra i vari tipi di mutui disponibili ci sono mutui per l’acquisto di una nuova casa; mutui pensati per la ristrutturazione di un vecchio immobile oppure mutui che combinano entrambe queste caratteristiche. Sarà davvero semplice trovare la soluzione più adatta alle vostre esigenze!

I mutui BancoPosta di Poste Italiane sono la strada più breve per acquistare o ristrutturare la vostra casa. Inoltre alcuni di questi mutui permettono di surrogare il vostro vecchio mutuo in modo da non sostenere alcun costo aggiuntivo. Inoltre alcuni mutui proposti da Poste Italiane vi permetteranno anche di poter sostituire il vostro vecchio mutuo; in questo modo otterrete un importo aggiuntivo che potrete dedicare alla ristrutturazione della vostra casa.

I mutui BancoPosta di Poste Italiane sono facili da richiedere, vi basterà recarvi nell’ufficio postale più vicino e prendere appuntamento con un consulente per valutare le varie opzioni a vostra disposizione e scegliere quella che meglio si adatta a quelli che sono i vostri bisogni. Con un mutuo Poste Italiane potrete richiedere importo fino all’80% del valore dell’immobile, scegliere la durata del mutuo, da 10 a 30 anni, e fare affidamento su condizioni di contratto chiare e trasparenti.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio le varie opzioni di mutuo offerte da Poste Italiane.

Mutuo BancoPosta Acquisto

Il mutuo BancoPosta Acquisto è un mutuo che vi permette di finanziare l’acquisto sia della prima che della seconda casa.

Si tratta di un mutuo che prevede delle condizioni di contratto trasparenti e senza sorprese per tute le fasce di importo richiedibili in prestito. Richiedendo questo tipo di muto potrete ottenere un importo in prestito fino all’80% del valore dell’immobile. Inoltre per questo mutuo non è prevista alcuna commissione per estinzione o riduzione anticipata dell’importo richiesto. L’iscrizione ipotecaria di questo mutuo viene effettuata per un valore pari al 150% dell’importo del finanziamento.

Le modalità di richiesta del mutuo BancoPosta Acquisto sono davvero semplici. Vi basterà prendere appuntamento con un consulente di Poste Italiane chiamando il numero verde 800.00.33.22.  e recarvi in ufficio il giorno stabilito. Insieme al consulente deciderete la proposta di muto più vicina alle vostre esigenze e potrete sottoscriverla.

Sottoscrivendo questo tipo di mutuo potrete richiedere un importo sul valore dell’immobile fino all’80%; la durata del prestito potrà essere da 10 a 30 anni; inoltre potrete richiedere il mutuo con un tasso di interesse fisso, variabile  o misto. Insieme al mutuo, potrete sottoscrivere anche una polizza, chiamata Posteprotezione Mutuo, una copertura assicurativa facoltativa che tutela te e la tua famiglia e ti offre la serenità di poter sostenere i tuoi progetti.

Se avete intenzione di sottoscrivere un Mutuo BancoPosta Acquisto, questo è il momento migliore per farlo. Poste Italiane offre delle condizioni promozionali sul Mutuo BancoPosta Acquisto per quanto riguarda i mutui richiesti per l’acquisto della prima casa. Queste condizioni promozionali saranno disponibili fino al 5 Dicembre 2018. Se avete intenzione di acquistare la vostra prima casa e avete bisogno di richiedere un mutuo, le condizioni offerte da Poste Italiane fino a Dicembre sono estremamente vantaggiose e potrebbero consentirvi di avviare il vostro progetto con una marcia in più!

Mutuo BancoPosta Ristrutturazione

Il mutuo BancoPosta Ristrutturazione è un mutuo pensato per chi deve ristrutturare la propria abitazione, sia prima che seconda casa, intervenendo sull’immobile in vari modi.

Questo particolare tipo di mutuo offerto da Poste Italiane è la soluzione ideale se dovete ristrutturare la vostra abitazione e avete bisogno di liquidità. Con il Mutuo BancoPosta Ristrutturazione avrete la possibilità di finanziare la ristrutturazione sia della prima che della seconda casa. Inoltre potrete richiedere un importo fino al 100% del costo delle spese di ristrutturazione indicate nel preventivo che presenterete al momento della sottoscrizione del mutuo; purché le spese di ristrutturazione non superino il 40% del valore reale dell’immobile.

Questo tipo di muto prevede delle condizioni chiare e sopratutto estremamente vantaggiose per ristrutturare la vostra casa; si tratta di condizioni senza alcun tipo di sorprese e applicabili a tutte le fasce di importo. Inoltre, non è prevista alcuna commissione dovuta per estinzione anticipata oppure riduzione anticipata dell’importo richiesto.

Anche in questo caso per richiedere il Mutuo BancoPosta Ristrutturazione dovrete prendere appuntamento con un consulente di Poste Italiane; potete farlo chiamando il numero verde 800.00.33.22. e recandovi in ufficio il giorno stabilito; dopo aver valutato le opzioni potrete sottoscrivere il mutuo. Anche il mutuo BancoPosta Ristrutturazione è proposto a condizioni promozionali vantaggiose fino al 5 Dicembre 2018; quindi questo è il momento di approfittarne.

Mutuo BancoPosta Surroga

Il mutuo BancoPosta Surroga è un particolare tipo di mutuo che vi permette di trasferire il mutuo stipulato con un altro istituto di credito senza sostenere alcuna spesa, secondo la normativa vigente in tema di portabilità dei mutui.

Con questa proposta di Poste Italiane avrete la possibilità di trasferire il vostro vecchio mutuo. Potrete richiedere un importo pari al debito residuo del mutuo originario che intendete surrogare. La somma richiedibile va dai 50.000 euro fino all’80% del valore dell’immobile. Anche questo tipo di mutuo prevede delle condizioni estremamente chiare e trasparenti e sopratutto senza sorprese per tutte le fasce di importo.

Prima di decidere di stipulare questo tipo di mutuo, tenete conto del fatto che Mutuo BancoPosta Surroga prevede un’anzianità di almeno 12 mesi del precedente mutuo e che ha una durata compresa tra i 10 e i 30 anni. Inoltre, in caso di estinzione anticipata oppure di riduzione anticipata, non dovrete pagare alcun tipo di commissione.

Anche il mutuo BancoPosta Surroga viene offerto con delle condizioni promozionali che risultano estremamente vantaggiose. Le condizioni promozionali proposte da Poste Italiane saranno valide fino al 5 Dicembre 2018. Ricapitolando quindi, potrete richiedere il Mutuo BancoPosta Surroga per un importo pari al debito residuo del mutuo originario che avevate stipulato con un altro istituto di credito. Inoltre non dovrete pagare tasse o interessi in più sul mutuo che andrete a trasferire. La durata del mutuo sarà sempre da 10 a 30 anni; potrete richiederlo con un tasso fisso, variabile o misto.

Mutuo BancoPosta Sostituzione+Ristrutturazione

Il mutuo BancoPosta Sostituzione+Ristrutturazione è un mutuo che vi permette di trasferire il mutuo stipulato con un altro istituto di credito; inoltre potrete ottenere una somma aggiuntiva rispetto al debito residuo del mutuo precedente; questa somma sarà da destinare al finanziamento di spese di ristrutturazione dell’abitazione.

Si tratta di una proposta di mutuo da parte di Poste Italiane estremamente interessante perchè vi permetterà allo stesso tempo di cambiare il mutuo e di ristrutturare la vostra casa. Richiedendo questo particolare tipo di mutuo avrete la possibilità di richiedere un importo pari al residuo del mutuo avuto in precedenza, maggiorato però di una quota da destinarsi alle spese di ristrutturazione; questa quota non dovrà però essere superiore al 40% del valore commerciale dell’immobile.

Il mutuo BancoPosta Sostituzione+Ristrutturazione è un mutuo che presenta delle condizioni trasparenti e senza sorprese relative a tutte le fasce di importo. Richiedendo questo mutuo potrete l’importo complessivo del finanziamento dovrà necessariamente rientrare nel limite dell’80% del valore commerciale dell’immobile. L’importo minimo finanziabile è di € 15.000. Un ulteriore vantaggio relativo a questo mutuo è che non dovrete pagare alcuna commissione per estinzione anticipata oppure per la riduzione anticipata.

Come accade per gli altri mutui di cui abbiamo parlato, anche in questo caso Poste Italiane prevede delle condizioni promozionali valide fino al 5 Settembre 2018. Queste condizioni vi permetteranno di sottoscrivere il mutuo a condizioni particolarmente vantaggiose e favorevoli.

Mutuo BancoPosta Sostituzione+Liquidità

Il mutuo BancoPosta Sostituzione+Liquidità è un mutuo che vi permette di trasferire il mutuo stipulato con un altro istituto di credito; inoltre andrete ad ottenere una somma aggiuntiva rispetto al debito residuo del mutuo precedente.

Il mutuo BancoPosta Sostituzione+Liquidità è un tipo di mutuo davvero particolare proposto da Poste italiane. Infatti vi permette di richiedere un importo pari al residuo del precedente mutuo stipulato; inoltre il nuovo mutuo sarà maggiorato di una quota di liquidità che potrete utilizzare per diverse esigenze, sia per la ristrutturazione che per altre necessità.

Questo tipo di mutuo può essere stipulato con una durata che va da un minimo di 10 anni a un massimo di 30 anni. Come abbiamo già detto potrete richiedere un importo pari al mutuo che avevate in precedenza maggiorato di un’ulteriore quota. Inoltre potete richiedere questo mutuo a tasso fisso, variabile oppure misto.

Per sottoscrivere questo tipo di mutuo dovrete semplicemente chiamare il numero verde di Poste Italiane per prendere appuntamento con un consulente. In sede, potrete valutare le varie opzioni a vostra disposizione e decidere se sottoscrivere il Mutuo BancoPosta Sostituzione+Liquidità. Ricordate che non dovrete pagare nessuna commissione aggiuntiva per l’ estinzione anticipata del mutuo o la riduzione anticipata. Inoltre l’iscrizione ipotecaria del mutuo verrà effettuata da Poste Italiane per un valore pari al 150% dell’importo del finanziamento. In ultimi, tenete a mente che le condizioni promozionali di Poste Italiane sono previste anche per questo tipo di mutuo fino al 5 Dicembre 2018.

Conclusioni

Abbiamo esaminato le varie opzioni proposte da Poste Italiane per quanto riguarda i mutui. Poste Italiane propone ai suoi clienti una vasta gamma di prodotti finanziari relativi ai mutui. I mutui proposti sono adatti a diverse esigenze e necessità e si adattano sopratutto a diverse richieste. Infatti si tratta di mutui che risultano perfetti sia per l’acquisto di un immobile, sia per la ristrutturazione, sia per altre richieste particolari che prevedono la sostituzione o il trasferimento del vostro vecchio mutuo.

Le opzioni che abbiamo esaminato nel dettaglio sono 5:

  • Mutuo BancoPosta Acquisto
  • Mutuo BancoPosta Ristrutturazione
  • Mutuo BancoPosta Surroga
  • Mutuo BancoPosta Sostituzione+Ristrutturazione
  • Mutuo BancoPosta Sostituzione+Liquidità

Queste cinque opzioni hanno delle caratteristiche molto diverse che si adattano a diverse esigenze sia di budget che di esigenze. I primi due tipi di mutui che abbiamo esaminato hanno delle caratteristiche molto simili, ma mentre il primo è ideale per chi si propone di acquistare una nuova casa, il secondo invece è particolarmente adatto a chi invece deve ristrutturare un immobile già di sua proprietà.

Gli altri tre tipi di mutui hanno invece caratteristiche molto particolari. Il mutuo BancoPosta Surroga permette per esempio di trasferire il proprio mutuo presso Poste Italiane senza dover pagare alcuna spesa aggiuntiva per il trasferimento. Invece i mutui BancoPosta Sostituzione+Ristrutturazione e Sostituzione+Liquidità sono adatti a chi deve trasferire il proprio mutuo presso Poste Italiane e allo stesso tempo vuole ottenere una somma da destinare alla ristrutturazione oppure semplicemente una somma da utilizzare per varie spese.

Qualsiasi siano la vostra situazione e le vostre esigenze, i mutui BancoPosta di Poste Italiane vi offriranno sicuramente una soluzione adatta a voi che, grazie alle condizioni promozionali attualmente in corso, sarà particolarmente vantaggiosa.

Ti è piaciuto il post?